Vai al contenuto

Fino a quando esisterà lo Stato, la repressione picchierà forte.
A volte col manganello e le operazioni repressive, altre volte anestetizzando le menti. Ecco perché la nuova uscita di Frangenti vuole interrogarsi su modi inediti di osservare ciò che ci circonda: per ricalibrare lo sguardo sui propri nemici, ma anche per lasciare che ci si perda nell'altrove dei sogni.

Per leggerlo via Web:

36 Web

Per stamparlo e diffonderlo

36 Stampa

"Le azioni dirette francesi di oggi e il luddismo di ieri, fra decreti sicurezza e oppressioni scolastiche, con politiche ed antagonismi nella stessa prigione della democrazia. Questa trentaquattresima uscita di Frangenti si chiede se è meglio essere sicuri come la morte o liberi di vivere..."

Per leggerlo potete scaricarlo a questo link:

34 Web

Per stamparlo:

34 Stampa