Vai al contenuto

Tra umanoidi tecnologicamente meccanizzati e restrizioni delle poche
libertà rimaste cosa ci rimane? Attaccare chi fa la guerra ed esprimere
solidarietà con la rivolta agli indesiderabili ci sembra un buon inizio.
Viaggiando fra echi e sguardi, dove il mare in burrasca annuncia tempesta,
ecco la ventisettesima uscita di Frangenti.

Per il web:

27 Web

Per stampare e diffondere:

27 Stampa

Morire per un lavoro di merda, in questa epoca di camaleonti politicanti e rimbambimento da smartphone, dove possiamo trovare movimenti di rottura? Scrutando lo sguardo e tra un'eco di rivolta selvaggia?                                                      Ecco Frangenti, il numero 26

Per leggerlo via web:

26 Web

Per stamparlo e diffonderlo:

26 Stampa

Siamo solo numeri, sopra cieli dove imperversano droni, fra autoritarismi indotti dal marcio sociale fino ad esaltare massacratori in salsa alpina.
L'eco è sulla tirannia del tempo e lo sguardo è antiquato come l'uomo nell'era tecnica. Eccoci arrivati alla venticinquesima uscita di Frangenti.

Per leggerlo via web:

25 Web

Per stamparlo e diffonderlo:

25 Stampa