Vai al contenuto

Venerdì 17 gennaio, un avviso di tempesta dalle rivolte in Cile

h 19
Mangiata benefit per i prigionieri rinchiusi nelle carceri cilene

h 21
Incontro sulle rivolte in Cile. Ne parleremo con alcune compagne che hanno vissuto quei luoghi.

L'ampiezza della rivolta in Cile è legata a qualcosa di profondo: la sete di libertà. Una libertà condivisa che potrà passare solo sul cadavere del dominio - dalle chiese ai partiti, dall'economia alla politica, passando per il patriarcato - per liberarsi dalle catene dell'esistente.
Una libertà contagiosa che può avanzare solo distruggendo tutto ciò che costituisce la miseria della nostra vita, attraverso un negativo da cui possa sorgere qualcosa di totalmente differente e senza alcun riguardo per l'attuale ordine che ci schiaccia.
Tratto da "Avviso Di Tempesta".